Una villa privata che interpreta in chiave elegante i temi dell’architettura mediterranea, con volumi generosi ed interni che valorizzano scenograficamente le altissime volte.

Una percezione di serenità e distacco domina l’ambiente, incontro di materiali naturali come il legno, la pietra e la ceramica locale, di cui la luce si appropria attraverso infissi di dimensioni più che generose, disposti sulle pareti in ordine sovrapposto.

Le finiture d’ispirazione vittoriana delle finestre Quemme incastonano lo sguardo in una dimensione più compiuta, riprendendo le spigolosità della struttura in un gioco di rimandi geometrici.

Tecnologia della durata

Preferire un serramento Quemme con il cuore di alluminio e la rifinitura in legno naturale, rispetto al legno massello o al PVC, è una scelta che racchiude globalmente performance di estetica, comfort, perfetta tenuta, resistenza, indeformabilità, sicurezza, durata, isolamento termico e acustico.

I serramenti Quemme sono adattabili a qualsiasi contesto architettonico e moltiplicano il valore dell’investimento grazie alla loro durabilità strutturale, unita all’intramontabilità dello stile.

Le superfici sono verniciate con pigmenti naturali multistrato molto resistenti, le parti in legno sono trattate con il massimo rispetto e la massima cura per conservare l’effetto tattile del legno naturale.

Isolamento acustico

Infissi e finestre in alluminio ad elevato isolamento acustico.Una vista mozzafiato dal tuo ambiente preferito senza disturbi. Questa è la filosofia dei living equipaggiati con serramenti Quemme. Un benessere non solo visivo o tattile, ma anche acustico… tu ascolta quello che desideri, ad isolarti ci pensa Quemme.

La tenuta all’aria dei serramenti identifica il fono isolamento in 5 diverse classi: dalla 0 alla 4.
Tutti gli infissi Quemme, sia battenti, sia scorrevoli, sono caratterizzati dalla classe 4 di permeabilità all’aria e quindi anche da ottimi valori di potere fonoisolante: abbinando il vetro idoneo, si possono infatti raggiungere fino a 43dB per i serramenti a battente; fino a 42dB per porte esterne pedonali e fino a 41dB per finestre scorrevoli in alluminio.