Un palazzo nobiliare settecentesco che si erge nel centro storico di Manduria, un monumento di pietra leccese impreziosito da decori architettonici unici e distintivi. Ambienti interni suggestivi ed eleganti, che si affacciano sul cuore pulsante della città celebre nel mondo per il suo vino Primitivo, che rendono Corte Borromeo luogo d’elezione per vacanze di charme, mostre e concerti.

Un dono di bellezza

Il connubio degli infissi Quemme con Corte Borromeo risulta fluido e circolare nella sua naturalezza, coronamento di un progetto rigoroso e filologico di valorizzazione architettonica, in cui la nuova vocazione turistica dell’immobile è un dono di bellezza nei confronti del viaggiatore.